Traduzioni
L'arte della traduzione

Intrecciando con rispondenza armonica e grammaticale i fili delle parole da tradurre con quelle di un’altra lingua tesso il mio tappeto. La levigatezza e la nitidezza del diritto nasconde tanti fili intrecciati e attorcigliati. Il mio compito è togliere dalla superficie del tappeto ogni asperità, renderla ben liscia.

 

Tradurre è semplicemente  tessere.

 

Invitando chiunque a salire su questo tappeto volante e vedere da vicino un’ altra sponda, trasformo i segni e le figure estranei in uno svolgersi logico di un pensiero espresso in parole.  La mia bacchetta magica – dizionario – rompe l’incantesimo.

 

Tradurre è semplicemente librarsi in aria, in un miscuglio di vari  sillabe, fonemi, vocaboli.

 

E se la traduzione è solo un’eco di qualcosa di molto più grande e naturalmente molto più bello, cerco di fare del mio meglio per proiettare sul rovescio di uno schermo bianco il profilo di una figura lontana che non può essere invisibile al pubblico.

Traduzioni

I servizi di traduzione dal russo di Olga Gladiscieva

Login   |   Register
 
Copyright 2007 by LibereCreazioni.net   |  Privacy Statement martedì 21 novembre 2017